venerdì 15 marzo 2013

TI.RICICLO.OGGETTINO VECCHIO E NUOVO


care mamme e care amiche, 
eccomi qui oggi a parlare della nuova etichetta TI.RICICLO.OGGETTINO
proponendovi una nuova scoperta appena fatta.
nei cassetti della nonna ho trovato vari utensili e qualche cosa ho naturalmente
portato a casa per affetto, un pò per nostalgia e per un pizzico di curiosità.
da qualche mese mi cimento in pappe e pappine per la mia piccolina e
mescolare il formaggio grattugiato è per me sempre un' impresa:
si appiccica al cuchiaino, il mestolo non funziona per dosi così piccine, 
la forchetta ni, il frustino no!
ma un bel giorno spunta fuori questo mescolino, inizialmente usato per montare uova, panna etc 
e ovviamente mortificato e riempito di parolacce perchè non funzionava....
ma... usato per mescolare è qualche cosa di incredibile:
 amalgama, rendendo cremoso il composto come nulla prima!
quindi il consiglio di oggi è: correte da un rigattiere, o scovate al mercato questo frullino/mescolino
(non so come si chiama in verità) perchè è un oggetto degno dell' ingegno del suo inventore
e lasciatemelo dire...questi erano progetti di design!

inoltre in questo post ho voluto accompagnare il riciclo di un oggettino vecchio
al riciclo di un pezzettino di cartoncino

disegnando un bel faccino sorridente che invogli, anche il più pigrotto dei vostri pargoletti, 
ad aprire la bocca per far volare la pappa dritta in parcheggio.

si avranno bimbi felici e mamme soddisfatte!
mamma creativa = bimbo felice e sfamato

buone pappe a tutte!


lunedì 4 marzo 2013

confezioni personalizzate - un bouquet di profumi

care mamme e care amiche, 
un piccolo esempio di confezioni personalizzate alla biscuitdesign

bouquet di profumi

un pratico vaso in tessuto contiene piantine di profumi fantastici 

per insaporire cibi e vita di casa,

un delizioso pensiero per un' amica speciale.

tanto speciale che d' inverno basta svuotare il sacco, piegare e mettere in un cassetto!

è sempre bello regalare una piantina specialmente quando la bella stagione è alle porte

il sole che batte ed entra al mattino scaldando la giornata

mi piace pensare che guardando fuori dalla finestra ci sia natura, colore, crescita...

e il tutto reso unico da qualche cosa di personale

come in questo caso i cartellini delle piante disegnati ad acquarello  al posto dei soliti cartellini 

che troviamo all' acquisto delle piante.

un tocco di amore, un pò di tempo rubato ad altro, un regalo unico che accompagnerà

nei mesi d' estate la vita di ogni giorno.












è nata C.M.



 è nata!

finalmente è arrivata tra noi la piccola C.
una delle creature più dolci che io abbia mai visto a poche ore di vita...
un parto sofferto anche da chi aspettava notizie da casa.




un piccolo alberello di ulivo per accogliere la nuova nata 
decorato con confettini glutine free
al gusto di fragola con mandorla confettato di rosa
e al gusto di nocciolone sempre confettato di rosa più carico

et voilà un' alberello vestito a festa!

 




ma il tocco di classe in questi casi è sempre il cestino di biscotti per papà
e mamma... che sfiniti dalle fatiche possono finalmente godere del loro miracolo.

una ricetta scovata ad hoc per la nostra amica celiaca
progettato - fatto - decorato - confezionato 
da E. una delle donne più generose che conosco...
oltre che grande cuoca!

unica pecca: non ne ho assaggiato nemmeno uno!







evviva C.R.C.












gita in montagna - altaquota e passeggino

care mamme e care amiche, 
ho deciso di introdurre una nuova sezione dove raccontare uscite, curiosità, posti da scoprire sempre in compagnia di bimbi e passeggini.

Quest' idea mi è venuta facendo una passeggiata, impegnativa ma spettacolare, sulle piste di San Cassiano in Badia. La mia dolce metà e la piccola sciatrice provetta solcavano la neve più bella della stagione,  una pista dopo l' altra ed io, stufa di passeggiare a valle sono salita con l' ovovia .
L' idea era quella di passare una bella oretta al sole con la mia piccola ben infagottata 
nel suo URBAN JUNGLE 
eccezionale passeggino adatto a giri in montagna, campagna, mare
testato e ritestato con la prima creatura, riscoperto con la piccolina in tutto il suo splendore
e comodità!
ma... appena arrivata in cima, i profumo dell' aria, il sole che scaldava il mio viso, il rumore della gente
e il sibilo dell' aria mi hanno fatto venire voglia di camminare, muovermi...sciare!
Consigliata da Ulli, proprietario del rifugio  Las Vegas,
 e solo dopo essermi fatta dare il suo numero di telefono in caso di necessità
mi sono incamminata in direzione ütia de Bioch  2079 mt

Las Vegas: adagiato su una delle più belle terrazze dell'Alta Badia, al Piz Sorega

rifugio con una veduta straordinaria, meraviglioso per chi ha bimbi piccoli perchè attrezzato con sdrai e coperte per le mamme in una terrazza naturale in pieno sole 
con uno spiazzo ampio dove i piccoli possono giocare 
ed essere sempre sotto l' occhio vigile di mamma e papà



rifugio de Bioch: una baita o ütia in ladino con una terrazza mozzafiato da cui si possono ammirare le

cime delle dolomiti a 360°
ottimo bar per un panino, ristorantino con cucina tipica, serve anche piatti gourmet
grazie allo chef 2 stelle michelin Niederkofler 
incantevole d' inverno come d' estate.

Ulli mi aveva ssicurato che era tutto in costa, solo la salita finale era un pö impegnativa

...e infatti!

qui sotto il rifugio Las Vegas


qui la mia piccolina bella imbacuccata in mezzo ad un paradiso terrestre






qui potete vedere la strada percorsa a metà. la neve è battuta, c' è un via vai di motoslitte
oltre a chi come me aveva voglia di un giretto a piedi.


la mia bimba che sonnecchia sulla terrazza del rifugio, beata!



qui una foto della mia attrezzatura, 
mai e dico mai partire sprovvisti di nulla quando si passeggia in montagna, abbiate mille attenzioni sia per i vostri piccoli, che per voi:
cambio obbligatorio di pannolino, abitini, coperte, sacco per il passeggino, cappellino, mangiare
cappottina antipioggia perchè le bufere di neve possono arrivare all' improvviso come è successo a noi!






il cielo schiarito dopo la piccola bufera di neve


una passeggiata indimenticabile, 
mt ha mangiato come un lupo e dormito come un' angioletto!

non vedo l' ora di condividere con voi altre avventure.